Irlanda del Sud
e isole Aran

Dal 25 settembre al 2 ottobre 2022

Chi visita l’Irlanda non riesca più a dimenticarla, il paesaggio irlandese ha infatti un’atmosfera mitica, dovuta alla storia del paese e alla sua fama di luogo abitato dalle fate e dai folletti. Il tempo non sempre è clemente, ma questo è compensato dalle cinquanta sfumature di verde della vegetazione; non per niente l’Irlanda è soprannominata l’Isola di Smeraldo.

Programma di viaggio

25/09/2022: ROMA – DUBLINO
Ritrovo del gruppo all'aeroporto di Roma Fiumicino e svolgimento delle operazioni di imbarco e partenza per Dublino.
Arrivo all'aeroporto di Dublino e incontro con l'accompagnatore/guida, che rimarrà a disposizione del gruppo per l'intera durata del tour.
Trasferimento privato aeroporto hotel a Dublino e sistemazione nelle camere presso l'hotel ALOFT DUBLIN CITY - 4* centrale

26/09/2022: DUBLINO 
Prima colazione in hotel
Visita guidata di Dublino in mezza giornata Dublino, la città della gioia, cosmopolita, creativa, vivace e letteraria. Qui sono nati Wilde, Shaw, O'
Casey, Sheridan,Beckett e Joyce. Qui è stato ambientato l'Ulysses, con una descrizione cosi minuziosa di ogni angolo che lo stesso Joyce amava ripetere che, se mai un giorno Dublino venisse distrutta, la si potrebbe ricostruire tale e quale seguendo le tracce del suo capolavoro. Tra i punti di maggior interesse: la cattedrale medievale di St Patrick's, il Trinity College (nella biblioteca è conservato il libro più prezioso del mondo, il Book of Kells, miniato nel IX sec), e poi le piazze e i quartieri georgiani dall'architettura inconfondibile, come Merrion Square, Fitzwilliam Square e Georgian Square (visite degli esterni, entrate non incluse). La Cattedrale di San Patrizio (St.Patrick's Cathedral) è uno dei simboli di Dublino. La costruzione risale al XII sec. e spicca nel cielo della città con la sua torre che si eleva fino a 69 metri di altezza. La cattedrale è stata eretta sul pozzo in cui San Patrizio battezzava i primi cristiani irlandesi e dove era già presente una chiesa del V secolo. E' la più grande cattedrale sotto la chiesa d'Irlanda di Dublino. In origine la Cattedrale di San Patrizio era situata al di fuori delle mura della città, oggi è integrata nel tessuto urbano della moderna Dublino. Al suo interno si possono visitare le tombe di Dean Jonathan Swift e il Boyle Monument. Il Trinity College: centro di cultura più rinomato e rispettato d'Irlanda, fu fondato nel 1592 dalla regina Elisabetta d'Inghilterra, e costituì il simbolo della cultura protestante fino a quando, nel 1873, vi vennero ammessi anche i cattolici. E' costituito da una serie di edifici sorti fra il '700 e il '900 immersi nel verde, fra cortili interni pavimentati e completamente circondati da prati che isolano il college dal traffico cittadino. L'edificio di maggior valore è la Old Library, caratterizzata da una galleria (la Long Room) lunga 65 metri. Sebbene dia l'idea della classica biblioteca all'inglese, ordinata, monotona, senza toni né fantasia, è considerata dagli esperti una delle più impressionanti del mondo soprattutto per i
manoscritti di impareggiabile valore che custodisce. Un esempio è il Book of Kells, un vangelo miniato contenente i 4 vangeli in latino con le pagine ancora conservate in ottimo stato. Al Trinity College sono passati gli allievi più illustri come Jonathan Swift, l'autore del romanzo I Viaggi di Gulliver, l'eroe dell'indipendenza Theobald Wolfe Tone, e nel '900 Samuel Beckett premio nobel per la letteratura nel 1969.
Pomeriggio libero per proseguire individualmente le visite oppure per lo shopping.
Cena in pub a Dublino con musica tradizionale Irlandese tipo Taylors Three Rock Restaurant o similare.
Pernottamento in hotel a Dublino presso l'hotel ALOFT DUBLIN CITY - 4*
27/09/2022: DUBLINO -CLONMACNOISE – GALWAY
Prima colazione in hotel e partenza per Galway con sosta a Clonmacnoise.
Clonmacnois è un antico monastero cristiano fondato da San Ciarán durante la metà del sesto secolo sulla sponda orientale del fiume Shannon. Sono visibili i resti della cattedrale, sette chiese (decino - tredicesimo. secolo), due torri circolari, tre croci e la più vasta raccolta di lapidi del primo cristianesimo dell'intera Europa occidentale.  Le croci originali e una selezione di lapidi sono esposte nel centro visitatori.
La lunga e interessante storia di Clonmacnoise è narrata da una presentazione audiovisiva disponibile presso il centro visitatori. Vi sono anche esposizioni riguardanti la flora, la fauna e il paesaggio della regione. Proseguimento del viaggio per Galway e visita del centro. Galway, città prospera dalla sua fondazione nel 1124, più volte distrutta e ricostruita, ha da sempre rivolto le sue attività commerciali verso gli altri paesi dell'ovest europeo, in particolare la Spagna, al legame con la quale si devono dei segni lasciati sulla città, soprattutto nell'architettura di alcune abitazioni che presentano un cavedio interno aperto su cui si affacciano le camere della casa.
Principale centro della musica, dell'arte e del teatro gaelici, Galway, alle porte del Connemara, è anche un'attiva città universitaria: è per questo che, anche al di fuori della stagione estiva, numerosi giovani si riversano sulle sue strade medievali, nei sui pub e café, oltre che al mercato delle pulci. La prosperità di questa città, rifugio importante della cultura irlandese, è di buon augurio per la sopravvivenza della lingua gaelica. Sistemazione in hotel nelle camere riservate.
Mezza pensione in hotel a Galway presso NOX HOTEL GALWAY - 3*
28/09/2022: GALWAY: ESC. CONNEMARA
Prima colazione in hotel e partenza per l'escursione in giornata intera nel Connemara.
Connemara: la catena dei Twelve Bens fa da maestosa corona al Connemara, terra famosa per i suoi pony e per i suoi incantati paesaggi. Estesa nella Contea Mayo e in parte nella Contea Galway, la regione del Connemara mostra un paesaggio arido e selvaggio, costellato di torbiere disseminate di stagni, con i campi suddivisi dai tipici muretti in pietra all'interno dei quali pascolano in libertà pecore e montoni. La povertà del suolo e il tardivo sviluppo economico hanno contribuito a mantenere vive le tradizioni rurali. Il panorama costiero è bellissimo, a ovest di Galway city, la strada che va da Spiddal a Costello a Screeb, è disseminata di piccole isolette,
alcune delle quali (come Lettermore, Gorumna e Lettermullan) sono unite alla terraferma con ponti o strette penisole che si diramano nel mare come dita. In questa zona remota si trovano ancora numerosi cottages tradizionali dal tetto in paglia.
Mezza pensione in hotel a Galway presso NOX HOTEL GALWAY - 3* 
29/09/2022: ISOLE ARAN - SCOGLIERE DI MOHER
Prima colazione in hotel e partenza per Doolin, Traversata in battello da Doolin alle isole Aran. Le Isole Aran: Inishmore è la più grande delle mitiche Aran, isole fuori dal mondo, di pietra calcarea, senza vegetazione, battute dal vento, dove si parla gaelico e dove ogni fazzoletto di terra, che sia coltivato a patate o destinato a prato per le pecore, è stato tenacemente creato dall'uomo sovrapponendo strati di alghe e sabbia disposti a strati su piccoli appezzamenti irregolari, recintati da muri a secco. usi e costumi sono rimasti quelli di un tempo: sono state mantenute vive e attuali le antiche tradizioni e la lingua gaelica, fino a pochi anni fa gli abiti venivano ancora tessuti in casa e le scarpe fatte a mano. All'agricoltura si affiancano le attività legate al mare, per le quali gli abitanti si servono di imbarcazioni leggere costruite con fasciami di legno e coperte da una tela incatramata, chiamate Curraghs. Visita dell'isola in minibus e salita al forte preistorico di Dun Aengus, posto su una roccia a
strapiombo alta oltre 90 metri.
Batt. Aran - Doolin
Sosta alle Scogliere di Moher. Le Cliffs of Moher sono uno dei più maestosi spettacoli naturali del mondo: 8 km di muraglioni a strapiombo, alti in alcuni punti più di 200 metri, scelti come rifugio da molti uccelli marini. Davanti si stagliano le Isole Aran e nell'insieme il panorama è grandioso. Proseguimento del viaggio per Limerick e sistemazione in hotel.
Mezza pensione in hotel nella Contea del Clare presso THE INN AT DROMOLAND - 3*
30/09/2022: RING OF KERRY – KILLARNEY 
Prima colazione in hotel e partenza per l'escursione in giornata intera nel Kerry.
Escursione nel Kerry, seguendo un percorso ad anello che compie tutto il giro della Penisola di Iveragh. Qui la vegetazione, favorita dalla corrente del golfo, assume incredibili caratteri tropicali ed è un continuo tripudio di colori. E' un angolo d'Irlanda che regala forti emozioni: lunghe spiagge, montagne a strapiombo, giardini coloratissimi, pecore e uccelli marini.
Arrivo in hotel e sistemazione nelle camere riservate
Mezza pensione in hotel a Killarney presso LAKE HOTEL - 4*
01/10/2022: ROCCA DI CASHEL - KILKENNY - DUBLINO
Prima colazione in hotel e partenza per Dublino, con sosta a Cashel e Kilkenny.
La Rocca di Cashel (Rock of Cashel), conosciuta anche come Rocca di San Patrizio (St. Patrick's Rock) o Cashel dei Re (Cashel of the Kings), è una suggestiva rocca vicina all'abitato di Cashel, nel Tipperary, Repubblica d'Irlanda. Si tratta di uno dei siti archeologici più famosi d'Irlanda. Cashel è la versione anglicizzata del termine gaelico Caiseal, che significa fortezza, probabilmente in riferimento all'antica funzione di baluardo della resistenza celtica contro la cristianizzazione della
zona. Sulla ventosa cima della rocca sorge un imponente complesso archeologico  da antiche fortificazioni. Le mura poderose inglobano una torre rotonda completa, un'abbazia oggi priva delle strutture di copertura, le rovine della sede arcivescovile,
edificata sopra ad insediamenti notevolmente più antichi. Incuneata al centro del complesso giace un'estesa cattedrale gotica, ancora solo parzialmente coperta dalle sue volte. (per motivi organizzativi non è possibile visitare la Cormac's Chapel)
La Cattedrale di San Canizio (St Canice's Cathedral) è la cattedrale anglicana della città di Kilkenny. Dista cento metri dal fiume Nore e si raggiunge tramite una scalinata, i St Canice's Steps, che risalgono al 1614. Attorno alla cattedrale sorgono il cimitero, una torre rotonda (tipica costruzione difensiva dei monasteri medioevali irlandesi) ed il palazzo vescovile del XVII secolo. L'attuale cattedrale fu costruita tra il 1202 e il 1285 ma sorge su una preesistente costruzione, infatti tale luogo era probabilmente importante anche in era precristiana. Con l'avvento del cristianesimo nell'area fu edificato un primo luogo di culto, un monastero fondato da San Canizio, patrono di Kilkenny.
Arrivo in hotel e sistemazione nelle camere riservate
Mezza pensione in hotel a Dublino presso l'hotel ALOFT DUBLIN CITY - 4* centrale
02/10/2022: DUBLINO – ROMA/MILANO
Prima colazione in hotel e rilascio delle camere.
Mattinata libera, Pranzo libero
Trasferimento privato hotel aeroporto a Dublino in tempo utile per le operazioni di imbarco.
Fine dei servizi

QUOTA PER PERSONA IN DOPPIA € 1990,00


La quota comprende:
Sistemazione in Hotel categoria 4* stelle in camera doppia
- 2 pernottamenti mezza pensione in localita` Dublino
- 1 pernottamento breakfast : Dublino
- 2 pernottamenti mezza pensione in localita` Galway
- 1 pernottamento mezza pensione : Contea Di Clare
- 1 pernottamento mezza pensione : Killarney
- 1 Cena in pub a Dublino con musica bed &tradizionale Irlandese
- 1 Visita guidata di Dublino in mezza giornata
- 1 Volo da Milano e Roma A/R
- 1 Traversata in battello da Doolin alle isole Aran e ritorno

La quota non comprende:
- Assicurazione annullamento,
- pasti quando non menzionati,
- bevande ai pasti,
- entrate a musei e monumenti (35 euro)
- Mance
- Suppl. singola € 550

Condividi 

Iscriviti alla nostra newsletter

Protea Viaggi

Via Sarsina 31
00127, Roma
Tel:0658238421-2                    Opening Hours:
Lunedi - Venerdi 09:00 - 18:00

Follow Us
Servizi
  • Biglietteria Aerea
  • Biglietteria Navale
  • Viaggi di Gruppo accompagnati
  • Viaggi